BISOGNI - Giacomo Puccini - Bello e... possibile - Bongiovanni Musica
BISOGNI - Giacomo Puccini - Bello e... possibile - Bongiovanni Musica

BISOGNI - Giacomo Puccini - Bello e... possibile

Prezzo regolare €19,00 Salva Liquid error (product-template line 131): Computation results in '-Infinity'%
/
IVA inclusa. Le spese di spedizione vengono calcolate alla cassa.

VINCENZO RAMÓN BISOGNI - Giacomo Puccini - Bello e... possibile. Tradizione, modernità e futuro della musica

Come le tante sue creature teatrali, Puccini richiama irresistibilmente amore rendendo arduo il porsi criticamente "terzi" nel parlarne. Ci siam quindi rifatti a un Diderot che considerava la naïveté più vicina alla verità che non il pregiudizio per condurre da innamorati, con innocente buonafede, un ragionato viaggio d'amore nel mondo pucciniano, nel suo non lungo excursus esistenziale per concluderlo, come Toscanini, al punto in cui il Maestro è morto, convinti anche noi che siano i primi due atti di Turandot a costituire la più bella e compiuta opera del '900 musicale. "Se si scrive di donne va intinta la penna nell'arcobaleno" filosofeggiava ancora il Diderot e tale inchiostro iridato lo ebbe a iosa Puccini quando rivestì di note le sue donne, uomo di mondo e maestro di prodigi emotivi, indissolubilmente bello e... possibile (Ahi, quanto!). Con un Massenet di ben differenziata identità, al nostro Giacomo sarebbe comunque da riconoscere una preziosa unicità per quel suo mixage intellettualmente superiore dove sembrava fosse il cuore a condurre il gioco, ma era un raffinato estro creativo a dare spazio a meditazioni e ripensamenti, sapienza speculativa ed istinto con innovative prospettive del teatro d'opera contemporaneo.

Tascabile, 244 pagine