MAGIERA - Ruggero Raimondi

MAGIERA - Ruggero Raimondi

Prezzo regolare €25,50 Salva Liquid error (product-template line 131): Computation results in '-Infinity'%
/
IVA inclusa. Le spese di spedizione vengono calcolate alla cassa.

LEONE MAGIERA - Ruggero Raimondi

«... mi sembra che il libro - per il suo stile particolare che alterna la scherzosa aneddotica privata alla seria analisi tecnica - si rivolga non solo ai fan curiosi di conoscere qualcosa in più sul passato del loro interprete preferito, ma anche ai giovani cantanti e registi che vogliano carpire qualche segreto che li aiuti a diventare gli interpreti di domani. Con nessun altro interprete nel corso della mia intera vita professionale sono arrivato ad avere la netta sensazione che il nostro mestiere di teatranti può essere usato non solo come mezzo per una ricerca continua sul pensiero dell'autore e sull'anima dei personaggi, ma anche e soprattutto - in modo più doloroso ma più gratificante - sull'essenza della nostra natura di uomini.» (Dalla Prefazione di Piero Faggioni.)
La voce di basso, valorizzata in particolare dai grandi compositori dell'Ottocento (Bellini, Donizetti e Verdi soprattutto), ha sempre avuto in Italia esponenti illustri.
Basti all'appassionato rievocare nomi come quelli di Nazareno De Angelis, Ezio Pinza, Tancredi Pasero, fino a quello ancora tanto amato e presente di Cesare Siepi, per rendersi conto di come anche in questa tipologia vocale l'Italia possa vantare una tradizione importantissima.
Come inserire un cantante moderno come Ruggero Raimondi in questo firmamento di grandi voci? Certamente ai primissimi posti.
La globalità vocale e la fantasia interpretativa di Raimondi, che lo hanno portato alle grandi conquiste del Mefistofele di Gounod, Boris, Don Giovanni e Don Quichotte - forse i quattro grandi pilastri del suo immenso repertorio hanno avuto ben pochi riscontri nell'intera storia del teatro lirico; e gli danno oggi, ancora nel pieno della maturità vocale, l'indiscusso diritto di entrare nel Mito dell'Opera,



Copertina flessibile, 105 pagine