ROSSINI - Stabat Mater, rid. per canto/pf [lat]

ROSSINI - Stabat Mater, rid. per canto/pf [lat]

Regular price $29.65 Save Liquid error (snippets/product-template line 131): Computation results in '-Infinity'%
/
Tax included. Shipping calculated at checkout.

ROSSINI - Stabat Mater, riduzione per canto e pianoforte • Testo latino

Come molti suoi contemporanei, Gioachino Rossini (Pesaro, 1792-1868) inizia l'attività compositiva scrivendo musica sacra: la formazione dei compositori italiani del XIX secolo avveniva infatti presso opere pie della Chiesa, ospedali, conventi e convitti. A Bologna un membro dell'ordine dei Minoriti, Padre Mattei (1750-1825), è a capo di una scuola di composizione che annovera tra i suoi studenti alcuni dei più celebri compositori del secolo: oltre a Rossini, Pacini, Donizetti. L'esordio per il Pesarese avviene con tre messe giovanili - la prima messa è frutto dell'impegno comune di alcuni allievi di Padre Mattei - in cui prevale uno stile severo, scevro da quella teatralità che caratteriz za la produzione sacra successiva. La cerniera fra lo stile di questa prima produzione sacra rossiniana e lo stile della maturità è costituito dalla Messa di Gloria (1820), caratterizzata da quella mescolanza di stili che rappresenta il tratto più peculiare dello Stabat Mater (1842), capolavoro sacro che interrompe quel lungo periodo di rifiuto della destinazione pubblica della propria opera da parte di Rossini successivo al Guillaume Tell.